Piegatrice a Doppia Bandiera Jorns – JDB

Le piegatrici a doppia bandiera Jorns sono costituite da un telaio portante pensato per il suo livellamento e fissaggio dove sono saldati ,e stabilizzati, i montanti e le braccia  supporto cilindro piega. La robusta carpenteria delle braccia è il sinonimo di precisione di piega.

L’azionamento avviene mediante una moderna unità idraulica ibrida gestita da motori brushless.

Caratteristiche importanti come:

  • comando proporzionale di velocità,
  • lama di piegatura superiore con precarico
  • protezione contro i sovraccarichi elettrici
  • cilindri idraulici con ammortizzazione finecorsa
  • valvole di arresto automatiche

fanno parte già da tempo della nostra dotazione standard.

Descrizione

Sistema di sicurezza

La barriera luminosa e la recinzione di protezione assicurano la massima sicurezza durante il funzionamento automatico. Il laser multibeam (raggio multiplo) protegge inoltre gli operatori nella modalità di funzionamento semiautomatica.

Rotaia a terra per tutta la lunghezza della macchina con sistema di sicurezza
Doppio pedale di controllo.

Utensileria di piega

Massimo angolo di piegatura: 145 ° positivo-negativo
Forma geometrica a “G”
La forma a collo di cigno delle lame di piega permette
di eseguire profili a forma di U ed Omega molto stretti
sfruttando lo spazio libero di 269°.
L’inclinazione della lama a 37° è l’ideale per la piegatura di montanti
o di profili accoppiati maschio-femmina

Piega schiacciata salvamani

50% della capacità di piega con un bordo minimo pari a 10 -15 volte lo spessore del materiale
Gestione della chiusura uniforme del risvolto della schiacciata per tutta la lunghezza grazie alla forma del premilamiera programmata tramite il controllo
Spazio libero
Mentre una lama piega sta lavorando, l’altra può essere portata fuori dall’area di piega per massimo 290 mm.
Questo consente uno spazio libero di 220 mm.

Regolazione dello spessore RH

Gestione automatica del raggio di piegatura in base allo spessore della lamiera. che può essere programmato ed impostato dal controllo e dal programma di piega.
No raggio fisso, ma raggio di piega in base allo spessore che si va a lavorare.

Controllo CP200TWIN

Programmatore CP200Twin

Schermo multitouch screen 21,5″ Full HD (16:9) e processore 3,0 GHZ
9 assi CNC (lama superiore, lama piega superiore e inferiore, spostamento lama piega inferiore
e superiore, regolazione spessore materiale, battuta di riscontro, battuta conica, taglierina)
Embedded Windows 10
Software esterno di programmazione
Manutenzione in remoto con Diagnostic Manager di B&R
Memoria USB-Flash
RAM 1 GB e scheda di memoria CFast 32 GB
Tecnologia Ethernet avanzata
Collegamento in rete
Componenti hardware B&R
Con il software di disegno è possibile creare tutti i profili in modo semplice e veloce: il pezzo da lavorare viene progettato passo per passo sul display o sul monitor di un PC esterno. I dati importanti quali sviluppo lamiera, angolo di piegatura, raggio, battuta di riscontro, spessore lamiera e qualità della lamiera vengono richiesti automaticamente dal programma.

Dopo aver progettato il profilo è possibile simulare la sequenza di piega definita in modo automatico (calcolo della sequenza di piega) o manuale. Eventuali possibili collisioni vengono visualizzate.

 

Riscontro posteriore con pinze indipendenti pneumatico : parallelo

Ciascuna unità comprende una pinza di riscontro e una pinza prensile.

Le unità di serraggio sono azionate pneumaticamente

L’opzione consente di utilizzare tutte le dita di serraggio ed eseguire pieghe e profili in maniera automatica

Ogni unità di serraggio è dotata di:

Una guida a rulli lineare per la movimentazione del riscontro
Una pinza di serraggio standard o personalizzabile azionata pneumaticamente
Una ventosa per la presa su pieghe già eseguite

 

Riscontro posteriore a pinze indipendenti elettrico: conico

Ciascuna unità comprende una pinza di riscontro e una pinza prensile.

Le unità di serraggio sono azionate singolarmente da motori elettrici e servo azionamenti.

L’opzione consente di utilizzare tutte le dita di serraggio ed eseguire pieghe e profili conici.

Ogni unità di serraggio è dotata di:

Una guida a rulli lineare per la movimentazione del riscontro
Un pinza di serraggio standard o personalizzabile azionato elettricamente con sistema di scambio
Una ventosa per la presa su pieghe già eseguite

Cesoia idraulica o elettrica (1.5mm)

Cesoia rotante lineare con gioco lame regolabile.

Il carrello di taglio è guidato su una guida lineare, la lunghezza di taglio può essere programmata con un valore % rispetto al controllo.

Capacità di taglio di:

Acciaio da 1,5 mm (400 N / mm2)
Alluminio 2,0 mm (200 N / mm2)
Acciaio inox 1,0 mm Inox V2A (600 N / mm2)
Velocità di taglio:

2000 mm / sec. In modalità completamente automatica,
750 mm / sec. In modo semi-automatico

Opzioni disponibili

  • SISTEMA DI SERRAGGIO SUDDIVISO IN PIU’ PARTI
  • TAVOLO DI ALIMENTAZIONE AUTOMATICO
  • GESTIONE DINAMICA DELLA PRESSIONE DI LAVORO
  • LAME PIEGATURA CON RIPORTO DURO
  • NUOVA IDRAULICA IBRIDA

 

Caratteristiche tecniche

MODELLO

JDB

LUNGHEZZA DI PIEGATURA                          (mt) PROFONDITA’ INCAVO    (mm) SPESSORE LAMIERA FERRO ( mm ) SPESSORE LAMIERA ALLUMINIO (mm )
JDB 125 6.4 – 8 –10 – 12.2 1250 1.2 1.5
JDB 150 3.2 – 4 – 6.4 – 8 –10 – 12.2 1250 1.5 2
JDB 200 3.2 – 4 – 6.4 – 8 –10 – 12.2 1250 2 3
JDB 300 3.2 – 4 – 6.4 – 8 –10 – 12.2 1250 3 4

Richiedi maggiori informazioni su questo prodotto