Piegatrici a doppia bandiera

Destinate al mercato della lattoneria evoluta, le piegatrici a doppia bandiera sono un investimento importante che porta con se una potenzialità assoluta. La piegatrice a doppia bandiera, in semplicità, piega automaticamente qualunque cosa gli venga data in pasto. L’operatore è incaricato solamente del carico del materiale grezzo e dello scarico del pezzo piegato.

Flessibilità e precisione di piega nei profili complessi senza gravare sull’operatore sono i concetti alla base per la scelta di questa tecnologia per il mondo della lattoneria. Uno degli usi particolarmente efficaci è ad esempio la risoluzione di questi problemi legati alla precisione e produttività nell’esecuzione dei profili grecati.

Le piegatrici a doppia bandiera si stanno diffondendo nel mondo industriale grazie alle elevate misure lavorabili, fino a 12 metri con spessore 3mm. Il canone principale è infatti: la produzione completamente automatica di manufatti profilati molto lunghi, lavorazioni che con la presso piegatura tradizionale vedono la necessità di diversi elementi (persone, muletto, carro ponte, ecc).

Per maggiori informazioni compila il modulo di contatto qui sotto.

Richiedi maggiori informazioni